Corso di Primo Soccorso – Aziende gruppo B e C

Aziende Gruppo B e C
Corso rivolto agli addetti della squadra di primo soccorso

  • DURATA:
    12 ore

  • OBIETTIVI E FINALITA’ DEL CORSO:
    Il corso vuole fornire ai partecipanti la conoscenza in merito alle norme generali relative ai compiti degli addetti al primo soccorso, norme generali di comportamento, lesione dell’apparato locomotore e malori, contenuto della cassetta di pronto soccorso, esercitazione pratica su manichino.

  • RIFERIMENTI LEGISLATIVI:
    DM 388/2003

  • DESTINATARI ED EVENTUALI CREDITI:
    Il corso è rivolto agli addetti della squadra di primo soccorso di aziende appartenenti al gruppo B e C.

  • REQUISITI MINIMI:
    Non previsti

Argomenti del corso

  • PRIMO GIORNO

    • Allertare il sistema di soccorso
      • Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.)
      • Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza
    • Riconoscere un’emergenza sanitaria
      • Scena dell’infortunio:
        • a) raccolta delle informazioni;
        • b) previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili;
      • Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato:
        • a) funzioni vitali (polso, pressione, respiro),
        • b) stato di coscienza;
        • c) ipotermia ed ipertermia.
      • Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio
      • Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso
    • Attuare gli interventi di primo soccorso
      • Sostenimento delle funzioni vitali:
        • a) posizionamento dell’infortunata e manovre per la pervietà delle prime vie aeree;
        • b) respirazione artificiale;
        • c) massaggio cardiaco esterno;
      • Riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso:
        • a) lipotimia, sincope, shock;
        • b) edema polmonare acuto;
        • c) crisi asmatica;
        • d) dolore acuto stenocardico;
        • e) reazioni allergiche;
        • f) crisi convulsive;
        • g) emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico.
    • Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta
  • SECONDO GIORNO

    • Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro
      • Cenni di anatomia dello scheletro
      • Lussazioni, fratture e complicanze
      • Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale
      • Traumi e lesioni toraco addominali
    • Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro
      • Lesioni da freddo e da calore
      • Lesioni da corrente elettrica
      • Lesioni da agenti chimici
      • Intossicazioni
      • Ferite lacero contuse
      • Emorragie esterne
  • TERZO GIORNO

    • Acquisire capacità di intervento pratico
      • Principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.
      • Principali tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute
      • Principali tecniche di primo soccorso ella sindrome respiratoria acuta
      • Principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare
      • Principali tecniche di tamponamento emorragico
      • Principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato
      • Principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici
    • Verifica finale dell’apprendimento
      • Test di verifica di apprendimento
      • Correzione delle risposte al test
      • Questionario di gradimento da parte dei partecipanti

Aspetti metodologici ed organizzativi

    • Risultati attesi
      Diventare un lavoratore consapevole dei rischi presenti nel luogo di lavoro e della loro prevenzione.
    • Metodologia didattica
      Il percorso formativo è caratterizzato da una metodologia didattica interattiva e applicativa su casi ed esempi reali.
    • Docenti e/o istruttori
      Tutti i docenti del corso sono qualificati in base alle conoscenze, competenze, abilità ed esperienze in loro possesso, in relazione alle tematiche trattate durante il corso ed in relazione ai moduli teorici e pratici.
    • Materiali didattici
      Ad ogni partecipante verrà consegnato una dispensa cartacea.
    • Registro
      E’ stato predisposto un Registro delle presenze per ogni lezione del corso sul quale ogni partecipante apporrà la propria firma all’inizio e alla fine di ogni lezione.
    • Verifica finale
      Il corso si conclude con un test di verifica dell’apprendimento.
    • Frequenza al corso
      L’attestato di partecipazione verrà rilasciato a fronte della frequenza del 75% delle ore totali, fatto salvo la verifica delle conoscenze acquisite.
    • Attestato relativo al corso
      Al termine del corso verrà consegnato l’Attestato individuale ad ogni partecipante.
    • Archivio documenti
      Tutti i documenti del corso, programma, registro con firme dei partecipanti, lezioni, test di verifica nonché la copia dell’Attestato saranno conservati, nei termini previsti dalla legge, da PQA.
ISCRIVITI ON LINE
CORSI SICUREZZA
TUTTI I CORSI PQA

Desideri maggiori informazioni su questo corso?

    A quali servizi formativi sei interessato/a? Seleziona

    Ho preso visione dell'informativa privacy a questo link *
    Ho letto l'informativa e acconsento all'utilizzo dei mie dati per ricevere comunicazioni commerciali