Salute e Sicurezza

Valutazione dei rischi da esposizione ad agenti chimici, cancerogeni e mutageni

Home » Servizi » Salute e sicurezza: i nostri servizi » Valutazione dei rischi da esposizione ad agenti chimici, cancerogeni e mutageni

La valutazione e la gestione del rischio chimico negli ambienti di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. (Titolo IX, Capo I “Protezione da Agenti Chimici” e Capo II “Protezione da Agenti Cancerogeni e Mutageni”) viene condotta alla luce delle ricadute:

  • del Regolamento (CE) n. 1907/2006 (Registration Evaluation Authorisation Restriction of Chemicals – REACH)
  • del Regolamento (CE) n. 1272/2008 (Classification Labelling Packaging – CLP)
  • del Regolamento (UE) n. 453/2010 (concernente le disposizioni sulle schede di dati di sicurezza)

Il nuovo assetto normativo vincola il Datore di lavoro ad una valutazione delle sostanze e miscele chimiche impiegate, prodotte o anche solo presenti durante l’attività lavorativa e nei luoghi di lavoro e dei loro effetti, non solo sulla salute (proprietà tossicologiche) ma anche sulla sicurezza dei lavoratori (possibilità di reazioni esotermiche per interazione fra sostanze, rischio incendio ed esplosione, ustioni ecc…).

Alla luce del regime di tutela introdotto, appare quindi chiaro che la valutazione dei rischi da esposizione ad agenti chimici, cancerogeni e mutageni non è da considerarsi come una “mera raccolta e lettura delle schede di sicurezza dei prodotti utilizzati”, ma comprende considerazioni più ampie sulle proprietà chimico-fisiche-tossicologiche delle sostanze, per le quali è richiesta una comprovata conoscenza.

Progetto Qualità Ambiente mette a disposizione figure professionali dotate di ampio know-how in materia di sostanze chimiche ed è in grado di fornire i seguenti servizi:

  • valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori derivanti da agenti chimici pericolosi, compresi agenti cancerogeni e mutageni, mediante strumenti e modelli validati dagli enti di controllo;
  • svolgimento di campionamenti per valutare l’esposizione dei lavoratori agli agenti chimici;
  • valutazione della conformità dell’uso di sostanze e miscele alle restrizioni previste dal Regolamento REACH.

Salute e Sicurezza: tutti i servizi

Le ultime dal mondo SALUTE e SICUREZZA

1008, 2021
  • Infortuni sul lavoro: verso una normativa severa che qualifichi le imprese contro gli incidenti sul lavoro

Infortuni sul lavoro: verso una normativa severa che qualifichi le imprese contro gli incidenti

tag = , , , , , , , , , , , , |

Gli open data Inail dei primi cinque mesi del 2021 rivelano dati allarmanti. Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’Istituto tra gennaio e maggio sono state 219.262 (+5,7% rispetto allo stesso periodo del 2020), 434 delle quali con esito mortale (+0,5%). Inoltre dai controlli effettuati nel 2020 è emerso che l'86,57% delle imprese aveva lavoratori irregolari o in nero.

Iscriviti alla nostra newsletter!

riceverai una volta al mese una mail con i più significativi aggiornamenti riguardanti le tematiche del nostro lavoro suddivise per categoria: consulenza ambientale, salute e sicurezza sul lavoro, sistema di gestione, modelli organizzativi, consulenza privacy e formazione.

(leggi l'informativa)

Abbiamo avuto il piacere di collaborare con

Ambiente

Siamo partner di fiducia per raggiungere l’adeguamento alla vigente normativa ambientale grazie al monitoraggio costante del panorama legislativo.

Salute e sicurezza

Affianchiamo l’azienda nella gestione della sicurezza e della salute sul luogo di lavoro con etica e responsabilità, competenza ed esperienza.

231 e sistemi di gestione

Offriamo la nostra consulenza alle organizzazioni che intendono implementare “sistemi di gestione” e “modelli 231” con un approccio di tipo “integrato”.

Privacy e
GDPR

Intendiamo far vivere alle aziende la Normativa Privacy come un valore aggiunto alla qualità aziendale a protezione dei dati personali