Sistemi ISO e modelli 231

ISO 9001 – Sistemi di gestione qualità

La certificazione di qualità serve a dare più fiducia al Cliente, sempre più attento a “misurare” le prestazioni di fornitura, e la scelta della qualità non è cosa semplice a patto che questa forma d’organizzazione avanzata sia fatta con criterio e volontà di vero miglioramento. La qualità non si acquista preconfezionata, la qualità si ricerca.

Qualità significa ottimizzare la propria organizzazione, competitività sui mercati, limitazione dei propri errori, soddisfazione reale del Cliente, capacità di fare tanto con poco, spingere il personale a ricercare il miglioramento. Organizzare il miglioramento implica la partecipazione di tutti i componenti dell’impresa perché è da questi che parte la qualità del prodotto, del servizio, l’attenzione al Cliente.

I nostri servizi nell’ambito dei sistemi di gestione di qualità consistono in:

  • progettazione e implementazione di sistemi qualità conformi e certificabili secondo la norma ISO 9001;
  • progettazione e implementazione di sistemi di gestione secondo lo standard ISO 22000, modello univoco di gestione della sicurezza alimentare con le norme ISO 9001 sui sistemi di gestione qualità;
  • stesura di manuali della qualità e procedure gestionali e tecniche;
  • conduzione di audit di I^ e II^ parte;
  • servizio di assistenza per il miglioramento delle prassi consolidate ed il mantenimento della certificazione.

Le ultime dal mondo SISTEMI ISO e MODELLI 231

2205, 2024
  • Tante novità nel Regolamento UE Imballaggi sempre più vicino

Tante novità nel Regolamento UE Imballaggi, sempre più vicino!

Il 24 aprile 2024 il Parlamento Europeo ha approvato la proposta del nuovo Regolamento Europeo su Imballaggi e Rifiuti di imballaggi che mira a ridisegnare in modo sostanziale il quadro degli adempimenti applicabili in materia di packaging e che, se approvato dal Consiglio UE, avrà un impatto significativo per produttori, importatori e distributori di imballaggi e merci imballate. Cosa prevede?

2205, 2024
  • Misure di eco-design a confronto fra Conai e normative europee

Misure di eco-design a confronto tra Conai e normative europee

Alcuni Stati europei, come Italia, Francia e Spagna, hanno già introdotto delle misure per promuovere l’eco-design dei sistemi di imballaggio, cioè la progettazione di imballaggi con migliori prestazioni ambientali. Il nuovo Regolamento Imballaggi, approvato dal Parlamento europeo in data 24/04/24, potenzia questo concetto, rendendolo requisito di legge. Approfondiamo le disposizioni ora vigenti nei diversi Stati e che cosa è previsto per il futuro.

1005, 2024
  • Ecolabel per strutture ricettive e campeggi

Turismo sostenibile – Ecolabel per strutture ricettive e campeggi

Per testimoniare il ridotto impatto ambientale delle strutture ricettive, i soggetti che operano all’interno del settore turistico possono decidere di adottare il marchio UE Ecolabel. L’etichetta viene conferita ai siti che rispettano determinati criteri di sostenibilità e che testimoniano quindi prestazioni ambientali di eccellenza. Le strutture che decidono volontariamente di dotarsi di questo marchio possono ottenere numerosi vantaggi legati all’implementazione di misure di eco-efficienza, oltre che a benefici di tipo reputazionale e ad una maggiore competitività all’interno di un settore sempre più attento a tematiche di sostenibilità.

Iscriviti alla nostra newsletter!

riceverai una volta al mese una mail con i più significativi aggiornamenti riguardanti le tematiche del nostro lavoro suddivise per categoria: consulenza ambientale, salute e sicurezza sul lavoro, sistema di gestione, modelli organizzativi, consulenza privacy e formazione.

(leggi l'informativa)

Ci hanno scelto

Ambiente e
Sostenibilità

Salute e sicurezza
sul lavoro

Sicurezza macchine
e Marcatura CE

Sistemi ISO, Modelli 231
e Whistleblowing

Reach CLP
e Sicurezza Prodotti

Privacy e
GDPR

Cyber e
Information Security

Formazione d’aula,
video, e-learning