Alessandra Perondini, Health & Safety Advisor, ha ripercorso il quadro normativo che disciplina gli obblighi relativi alla sicurezza sul luogo di lavoro nell’ambito dell’utilizzo di macchinari industriali.
L’Avv. Francesco Piccaglia De Eccher ha affrontato il tema delle responsabilità penali e civili dei fabbricanti, progettisti e utilizzatori finali di macchine.

GUARDA LA REGISTRAZIONE!
RICHIEDI LE SLIDE!

I recenti aggiornamenti normativi impongono una maggiore disciplina e sistematicità nello svolgimento degli adempimenti obbligatori.
I rischi non sono più solo le sanzioni, ma si arriva fino a 2 anni di sospensione dell’attività coinvolta dall’inadempienza. L’Allegato I cita esplicitamente tra le violazioni oggetto di sanzione e/o sospensione, laOmessa vigilanza in ordine alla rimozione o modifica dei dispositivi di sicurezza o di segnalazione o di controllo”.

E’ evidente che in caso di verifica da parte degli organi di ispezione è necessario esibire tutta la documentazione necessaria, compresa quella relativa a impianti e macchine industriali.

Il nostro Team contribuisce da molti anni al miglioramento dei processi e alla sicurezza sui luoghi di lavoro.
Abbiamo sviluppato un metodo che, con l’utilizzo della piattaforma in cloud SEMPREANORMA®️, consente la realizzare in maniera agevole e archiviare correttamente:

  • DVR macchine
  • controlli dei requisiti essenziali di sicurezza (RESS)
  • certificati di rispondenza allegato V D.Lgs. 81/08
  • certificati di Marcatura CE ai sensi della direttiva macchine

Il database di SEMPREANORMA®️ dispone dei più comuni macchinari/linee/isole robotizzate già precaricati per questo motivo la redazione dei documenti obbligatori è veloce e precisa.
E’ possibile duplicare i contenuti con un click per poi modificarli in caso di più macchine dello stesso tipo
Grazie a procedure guidate step by step si evitano errori o dimenticanze.

CONTATTACI PER UNA DEMO GRATUITA!

Iscriviti alla newsletter e riceverai le slide del Seminario!

La nostra Newsletter mensile ti aggiornerà tutti i mesi sulle novità normative e gli adempimenti in scadenza.


(leggi l'informativa)

Dopo aver premuto INVIO, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l'iscrizione

Condividi questo articolo

Articoli correlati