La Commissione Europea con la Decisione UE 2021/377 pubblicata sulla gazzetta ufficiale dell’Unione Europea in data 3 marzo 2021 e immediatamente operativa in tutti gli stati membri, modifica la Decisione UE 2019/436 nella quale venivano ufficialmente definite le norme tecniche armonizzate allaDirettiva macchine” (Direttiva 2006/42/CE).

In base all’articolo 7 della “direttiva macchine”, le norme tecniche che diventano armonizzate e che vengono applicate da produttori e tecnici durante la fase di progettazione, costruzione e “revamping” di una macchina, determinano presunzione di conformità di questa alla direttiva stessa.

Il testo UE 2021/377 dispone:

  1. il ritiro di norme ormai obsolete (la loro decadenza è prevista il 3 settembre 2022)
  2. l’introduzione di nuove norme (applicabili da subito)
  3. la revisioni (aggiornamento) di norme già presenti nel lungo elenco precedentemente redatto. Le norme sostituite rimarranno comunque in vigore nella versione precedente fino al 3 settembre 2022, affiancandosi alle loro revisioni recenti.

Le novità interessano l’applicazione delle Direttiva Macchine in diversi punti specifici tra cui:

  • i principi di progettazione e la scelta dei dispositivi di comando a due mani
  • gli spazi minimi per evitare lo schiacciamento di parti del corpo
  • le distanze di sicurezza per impedire il raggiungimento di zone pericolose con gli arti
  • la determinazione dei livelli di pressione sonora per rumore emesso dalle macchine
  • i requisiti di sicurezza delle macchine/impianti di stampaggio
  • i requisiti delle calandre per materie plastiche
  • le macchine movimento terra: requisiti di sterzatura e vibrazioni trasmesse al sedile operatore
  • i trattori agricoli e forestali per quanto riguarda gli alberi cardanici e le relative protezioni
  • i requisiti delle seghe circolari da banco
  • le attrezzature per cattura fumi di saldatura

Nelle tabelle successive sono riportate tutte le norme armonizzate che sono state aggiunte, modificate, revisionate e/o ritirate, suddivise per rango.

ELENCO DELLE NORME TECNICHE AGGIUNTE E AGGIORNATE
(vedi tabella successiva per le versioni precedenti)

NormaTitoloRango
EN ISO 3743-2:2019

Acustica – Determinazione dei livelli di potenza sonora delle sorgenti di rumore utilizzando la pressione sonora – Metodi tecnici progettuali in campo riverberante per piccole sorgenti trasportabili – Parte 2: Metodi in camere riverberanti speciali

B
EN ISO 11203:2009/A1:2020Acustica – Rumore emesso dalle macchine e dalle apparecchiature – Determinazione dei livelli di pressione sonora al posto di lavoro e in altre specifiche posizioni sulla base del livello di potenza sonoraB
EN ISO 13851:2019Sicurezza del macchinario – Dispositivi di comando a due mani – Principi per la progettazione e la sceltaB
EN ISO 13854:2019Sicurezza del macchinario – Spazi minimi per evitare lo schiacciamento di parti del corpoB
EN ISO 13857:2019Sicurezza del macchinario – Distanze di sicurezza per impedire il raggiungimento di zone pericolose con gli arti superiori e inferioriB
EN 62745:2017/A11:2020Sicurezza del macchinario – Prescrizioni per i sistemi di comando e controllo senza fili del macchinarioB
EN ISO 19225:2017/A1:2019Macchine per unità estrattive in sotterraneo – Macchine ad abbattimento continuo per lunghe fronti – Requisiti di sicurezza per tagliatrici a tamburo e macchine robotizzateC
EN ISO 3691-5:2015/A1:2020Carrelli industriali – Requisiti di sicurezza e verifiche – Parte 5: Carrello elevatore con operatore a piediC
EN 1612:2019Macchine per materie plastiche e gomma – Macchine e impianti per stampaggio a reazione – Requisiti di sicurezza
EN ISO 3691-1:2015/A1:2020Carrelli industriali – Requisiti di sicurezza e verifiche – Parte 1: Carrelli industriali motorizzati, esclusi quelli senza conducente, i telescopici e i trasportatori per carichiC
EN ISO 4254-11:2010/A1:2020Macchine agricole – Sicurezza – Parte 11: RaccoglimballatriciC
EN ISO 5010:2019Macchine movimento terra – Macchine a ruote gommate – Requisiti per la sterzaturaC
EN ISO 7096:2020Macchine movimento terra – Valutazioni di laboratorio delle vibrazioni trasmesse al sedile dell’operatoreC
EN 12301:2019Macchine per materie plastiche e gomma – Calandre – Requisiti di sicurezzaC
EN 12965:2019Trattrici e macchine agricole e forestali – Alberi cardanici di trasmissione dalla presa di potenza (p.d. p.) e loro protezioni – SicurezzaC
EN 13525:2020Macchine forestali – Sminuzzatrici mobili – SicurezzaC
EN ISO 19085-9:2020Macchine per la lavorazione del legno – Sicurezza – Parte 9: Seghe circolari da banco (con o senza tavola mobile)C
EN ISO 19085-11:2020Macchine per la lavorazione del legno – Sicurezza – Parte 11: Macchine combinateC
EN ISO 19085-13:2020Macchine per la lavorazione del legno – Sicurezza – Parte 13: Seghe circolari multilama per il taglio longitudinale con carico e/o scarico manualeC
EN ISO 19432-1:2020Macchinari ed attrezzature per costruzioni edili – Troncatrici per abrasione, portatili, con motore a combustione interna – Parte 1: Requisiti di sicurezza per troncatrici per dischi abrasivi rotanti montati al centroC
EN ISO 20361:2019/A11:2020Pompe e gruppi di pompaggio per liquidi – Procedura per prove di rumorosità – Classi di accuratezza 2 e 3C
EN ISO 21904-1:2020Salute e sicurezza in saldatura e nei processi correlati – Attrezzature per la cattura e la separazione dei fumi di saldatura – Parte 1: Requisiti generaliC
EN 50636-2-107:2015/A2:2020Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2-107: Prescrizioni particolari per robot tosaerba elettrici alimentati a batteriaC
EN 62841-2-11:2016/A1:2020Utensili elettrici a motore portatili, utensili elettrici a motore trasportabili ed apparecchi elettrici per il giardinaggio – Sicurezza – Parte 2-11: Prescrizioni particolari per seghe alternative portatiliC
EN 62841-3-4:2016/A1:2020Utensili elettrici a motore portatili, utensili elettrici a motore trasportabili ed apparecchi elettrici per il giardinaggio – Sicurezza – Parte 3-4: Prescrizioni particolari per smerigliatrici da banco trasportabiliC
EN IEC 62841-3-9:2020/A11:2020Utensili elettrici a motore portatili, utensili elettrici a motore trasportabili ed apparecchi elettrici per il giardinaggio – Sicurezza – Parte 3-9: Prescrizioni particolari per troncatrici trasportabiliC
EN 62841-4-1:2020Utensili elettrici a motore portatili, utensili elettrici a motore trasportabili ed apparecchi elettrici per il giardinaggio – Sicurezza – Parte 4-1: Prescrizioni particolari per seghe a catenaC

ELENCO DELLE NORME TECNICHE RITIRATE O SOSTITUITE
(a partire dal 03-09-2022, vedi tabella precedente per le versioni aggiornate)

NormaTitoloRango
EN 349:1993+A1:2008Sicurezza del macchinario – Spazi minimi per evitare lo schiacciamento di parti del corpoB
EN 574:1996+A1:2008Sicurezza del macchinario – Dispositivi di comando a due mani – Aspetti funzionali – Principi per la progettazioneB
EN ISO 11203:2009Acustica – Rumore emesso dalle macchine e dalle apparecchiature – Determinazione dei livelli di pressione sonora al posto di lavoro e in altre specifiche posizioni sulla base del livello di potenza sonoraB
EN ISO 13857:2008Sicurezza del macchinario – Distanze di sicurezza per impedire il raggiungimento di zone pericolose con gli arti superiori e inferioriB
EN 12301:2000+A1:2008Macchine per materie plastiche e gomma – Calandre – Requisiti di sicurezzaC
EN 12643:2014Macchine movimento terra – Macchine a ruote gommate – Requisiti per la sterzaturaC
EN 12965:2003+A2:2009Trattrici e macchine agricole e forestali – Alberi cardanici di trasmissione dalla presa di potenza (p.d.p.) e loro protezioni – SicurezzaC
EN 1612-1:1997+A1:2008Macchine per materie plastiche e gomma – Macchine per stampaggio a reazione – Parte 1: Requisiti di sicurezza per unità di dosaggio e miscelazioneC
EN 1870-19:2013Sicurezza delle macchine per la lavorazione del legno – Seghe circolari – Parte 19: Seghe circolari da banco (con o senza tavola mobile) e seghe da cantiereC
EN 1870-4:2012Sicurezza delle macchine per la lavorazione del legno – Seghe circolari – Parte 4: Seghe circolari multilama per il taglio longitudinale con carico e/o scarico manualeC
EN 50636-2-107:2015/A1:2018Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2-107: Prescrizioni particolari per robot tosaerba elettrici alimentati a batteriaC
EN 60745-2-13:2009/A1:2010Sicurezza degli utensili elettrici a motore portatili – Parte 2-13: Norme particolari per le seghe a catenaC
EN 62841-2-11:2016Utensili elettrici a motore portatili, utensili elettrici a motore trasportabili ed apparecchi elettrici per il giardinaggio – Sicurezza – Parte 2-11: Prescrizioni particolari per seghe alternative portatili (seghetti e seghe universali)C
EN 62841-3-4:2016/A11:2017Utensili elettrici a motore portatili, utensili elettrici a motore trasportabili ed apparecchi elettrici per il giardinaggio – Sicurezza – parte 3-4: Prescrizioni particolari per smerigliatrici da banco trasportabiliC
EN 62841-3-9:2015/A11:2017Utensili elettrici a motore portatili, utensili elettrici a motore trasportabili ed apparecchi elettrici per il giardinaggio – Sicurezza – Parte 3-9: Prescrizioni particolari per troncatrici trasportabiliC
EN 940:2009+A1:2012Sicurezza delle macchine per la lavorazione del legno – Macchine combinate per la lavorazione del legnoC
EN ISO 19432:2012Macchine e attrezzature per le costruzioni edili – Troncatrici a disco portatili con motore a scoppio – Requisiti di sicurezzaC
EN ISO 20361:2015Pompe e gruppi di pompaggio per liquidi – Procedura per prove di rumorosità – Classi di accuratezza 2 e 3C
EN ISO 3691-1:2015/AC:2016Carrelli industriali – Requisiti di sicurezza e verifica – Parte 1: Carrelli industriali motorizzati, esclusi quelli senza conducente, i telescopici e i trasportatori per carichiC
EN ISO 4254-11:2010Macchine agricole – Sicurezza – Parte 11: RaccoglimballatriciC
EN ISO 7096:2008/AC:2009Macchine movimento terra – Valutazioni di laboratorio delle vibrazioni trasmesse al sedile dell’operatoreC
EN ISO 15012-4:2016Salute e sicurezza in saldatura e nelle tecniche affini – Attrezzatura per la captazione e la separazione dei fumi di saldatura – Parte 4: Requisiti generaliC

Nell’ambito della SICUREZZA MACCHINE e impianti INDUSTRIALI abbiamo sviluppato un metodo che consente di adempiere agli obblighi normativi quali:

  • DVR macchine
  • certificati di corrispondenza allegato I “Direttiva Macchine”
  • Certificati di corrispondenza allegato V D.Lgs. 81/08.

Avvalendoci dell’utilizzo della piattaforma in cloud SEMPREANORMA®️ abbiamo ottimizzato le procedure riducendo i costi di gestione
Qualsiasi siano le dimensioni dell’azienda, il metodo flessibile e scalabile ci consente di configurare il servizio più adatto alle esigenze del cliente, garantendo sempre un significativo risparmio sui costi.

Visita il nostro sito e SCOPRI COME FUNZIONA ➡️ Con PQA sei SEMPREANORMA oppure CONTATTACI per una consulenza!

Richiedi informazioni.

Ci prenderemo cura della tua azienda.

Condividi questo articolo

Iscriviti alla nostra newsletter

riceverai una volta al mese una mail con i più significativi aggiornamenti riguardanti le tematiche del nostro lavoro suddivise per categoria: consulenza ambientale, salute e sicurezza sul lavoro, sistema di gestione, modelli organizzativi, consulenza privacy e formazione.