Scadenze:

Riduzione premio INAIL: guida e versione aggiornata del modello OT23 per l’anno 2022

Home Riduzione premio INAIL: guida e versione aggiornata del modello OT23 per l’anno 2022

Riduzione premio INAIL: guida e versione aggiornata del modello OT23 per l’anno 2022

INAIL con la nota operativa del 28 luglio 2021, comunica la pubblicazione del nuovo modello di domanda per la riduzione del tasso medio di tariffa per prevenzione per l’anno 2022, modello OT23, e la guida alla compilazione.
Il modello OT23 consente alle aziende di ottenere sconti sui premi assicurativi dimostrando la messa in atto di interventi migliorativi delle condizioni di sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro adottati nell’anno precedente, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa vigente.

Per ottenere la riduzione per gli interventi migliorativi delle condizioni di sicurezza relativi all’anno 2021, la domanda dovrà essere inviata entro il 28 febbraio 2022 esclusivamente tramite il servizio online dell’INAIL.

Alcune novità riguardano i seguenti interventi:

  1. E’ stato inserito l’intervento legato alla mitigazione dello stress termico nei luoghi di lavoro in ambienti “severi caldi” (dove si verifica l’innalzamento della temperatura del nucleo corporeo come ad esempio acciaierie, fonderie, ecc.);
  2. E’ stato nuovamente introdotto l’intervento relativo all’adesione al programma Responsible Care di Federchimica ( Programma volontario di promozione dello Sviluppo Sostenibile dell’Industria Chimica mondiale, secondo principi e azioni orientati alla Sicurezza, alla Salute e all’Ambiente);
  3. E’ stata prevista la possibilità di realizzazione gli interventi di sostituzione di macchine obsolete e di automazione di fasi operative che comportano la movimentazione manuale dei carichi, anche mediante noleggio o leasing delle macchine.

Il nostro Team è a disposizione per maggiori informazioni e valutare insieme la possibilità di attuazione di interventi che possano garantirvi un risparmio sul premio INAIL.
Chiamateci allo 0376 387408 o inviateci una email all’indirizzo sicurezza@pqa.it ti supporteremo nella predisposizione e presentazione delle domande.

Data

28 Feb 2022