elenco scadenze

Consulenza ambientale

News Consulenza ambientale

  • Lombardia, chiarimenti su “End of waste”

    L' Art. 184 ter del D. Lgs 152/06 al comma 3, così come sostituito dall'art. 1, comma 19 del D.L. 18 aprile 2019, n. 32, stabilisce criteri per la concessione, da parte dell'Autorità competente, di nuove autorizzazioni per il recupero dei rifiuti, senza nulla dire esplicitamente riguardo alle auto...

    leggi di più
  • Lombardia, contributi per la sostituzione di autoveicoli inquinanti

    Regione Lombardia ha pubblicato sul BURL del 07/10/2019 il D.d.s. 13942/2019 (bando “Rinnova autovetture” – contributi per la sostituzione di autoveicoli inquinanti con veicoli a basso impatto ambientale destinati al trasporto di persone rivolto a soggetti privati, persone fisiche residenti in...

    leggi di più
  • FGas, operatività nuova Banca dati

    Il 24/09/2019 scade il termine di otto mesi dall'entrata in vigore del DPR 146/2018 che ha istituito la Banca dati elettronica dei gas a effetto serra "F-gas" e delle apparecchiature che ne contengono. A partire da tale data, le informazioni relative a controllo perdite, installazione, manutenzione,...

    leggi di più

Case History Consulenza ambientale

  • Gruppo TEA

    Per il gruppo di aziende facenti capo a TEA di Mantova, che si occupa di servizi idrici integrati, energetici, ambientali e funerari, PQA ha realizzato i seguenti servizi:  -          Progettazione e mantenimento certificazioni ISO 9001/14001/EMAS  -          Valutazione dei ri...

    leggi di più

Regolamento R.E.A.C.H.

Il Regolamento CE n. 1907/2006, noto come Regolamento REACH (acronimo di Registration, Evaluation, Authorisation of CHemicals), ha introdotto un sistema unico di registrazione, valutazione e autorizzazione delle sostanze chimiche, che pone nuovi obblighi per un'ampia gamma di aziende:

  • produttori/importatori di sostanze/preparati;
  • produttori/importatori di articoli;
  • formulatori/utilizzatori di sostanze/preparati;
  • riempitori, re-brander, distributori e venditori al dettaglio.

 

Il servizio di consulenza offerto da Progetto Qualità Ambiente prevede:

  • Check-up sul REACH (inquadramento dell'azienda ai fini Reach e individuazione dei relativi obblighi e scadenze).
  • Consulenza REACH (supporto diretto al management aziendale con lo studio delle possibili vie d'azione per adempiere al Regolamento).
  • Pre-registrazione delle sostanze.
  • Gestione della comunicazione clienti-fornitori.
  • Consulenza sulle sostanze SVHC (sostanze considerate molto preoccupanti) e sui relativi obblighi.
  • Consulenza sulle schede di sicurezza delle sostanze/preparati.
  • Formazione del personale aziendale in merito al Reach e alla gestione delle comunicazioni.