elenco scadenze

Consulenza ambientale

News Consulenza ambientale

  • Novità ambientali dalla Legge Europea 2018

    La Legge Europea 2018 (legge 37/2019, in vigore dal 26/05/2019) contiene anche disposizioni ambientali. Ecco le principali novità: modifica la lettera “f” dell’articolo 185 comma 1 del D.Lgs. 152/2006 (esclusioni dall'ambito di applicazione della disciplina sui rifiuti), che diviene: “l...

    leggi di più
  • Regione Lombardia, contributi per rimozione amianto

    Si segnala che con DGR n. XI/1620 (BURL del 17/05/2019) sono stati approvati criteri per l’assegnazione di contributi ai cittadini per la rimozione di coperture e di altri manufatti in cemento-amianto da edifici privati.  I soggetti beneficiari sono privati cittadini (persone fisiche, anche asso...

    leggi di più
  • Regione Lombardia, invarianza idraulica ed idrologica

    Sul BURL Supplemento del 24/04/2019 è stato pubblicato il Regolamento Regionale n. 8/2019, contenente disposizioni sulla applicazione dei principi di invarianza idraulica ed idrologica, che arreca modifiche al Regolamento Regionale n. 7/2017. Numerose le modifiche, comprese le sostituzioni di alleg...

    leggi di più

Case History Consulenza ambientale

  • Gruppo TEA

    Per il gruppo di aziende facenti capo a TEA di Mantova, che si occupa di servizi idrici integrati, energetici, ambientali e funerari, PQA ha realizzato i seguenti servizi:  -          Progettazione e mantenimento certificazioni ISO 9001/14001/EMAS  -          Valutazione dei ri...

    leggi di più

Regolamento R.E.A.C.H.

Il Regolamento CE n. 1907/2006, noto come Regolamento REACH (acronimo di Registration, Evaluation, Authorisation of CHemicals), ha introdotto un sistema unico di registrazione, valutazione e autorizzazione delle sostanze chimiche, che pone nuovi obblighi per un'ampia gamma di aziende:

  • produttori/importatori di sostanze/preparati;
  • produttori/importatori di articoli;
  • formulatori/utilizzatori di sostanze/preparati;
  • riempitori, re-brander, distributori e venditori al dettaglio.

 

Il servizio di consulenza offerto da Progetto Qualità Ambiente prevede:

  • Check-up sul REACH (inquadramento dell'azienda ai fini Reach e individuazione dei relativi obblighi e scadenze).
  • Consulenza REACH (supporto diretto al management aziendale con lo studio delle possibili vie d'azione per adempiere al Regolamento).
  • Pre-registrazione delle sostanze.
  • Gestione della comunicazione clienti-fornitori.
  • Consulenza sulle sostanze SVHC (sostanze considerate molto preoccupanti) e sui relativi obblighi.
  • Consulenza sulle schede di sicurezza delle sostanze/preparati.
  • Formazione del personale aziendale in merito al Reach e alla gestione delle comunicazioni.