elenco scadenze

News

Case History

Derivazioni d’acqua

Scadenza 31 marzo. Derivazioni d’acqua – denunce annuali delle misurazioni delle portate e dei volumi d’acqua derivati relativi all’anno precedente.

Ai sensi dell'art. 33 del Regolamento Regionale n. 2 del 24 marzo 2006, sono tenuti a presentare alla Provincia la denuncia annuale dei prelievi di acque pubbliche superficiali o sotterranee tutti coloro che derivano ed utilizzano acque pubbliche ed in particolare:

  • i titolari di Concessioni/autorizzazioni per derivazione di acque pubbliche (sono esclusi dall'obbligo della denuncia gli usi domestici di acque sotterranee);
  • i titolari di licenze di attingimento di acque pubbliche da corpi idrici superficiali (art. 32 del Regolamento Regionale n. 2 del 24 marzo 2006).



Torna alla pagina precedente