Francesco Paolo Rossi

Perito Meccanico e Dottore di ricerca in scienze della terra, mi sono occupato di progettazione meccanica e attualmente di formazione e consulenza in materia salute e sicurezza, soprattutto nei settori inerenti alla sicurezza macchine industriali, al rischio rumore/vibrazioni, alle direttive ambientali di prodotto, al REACH e al rischio chimico.
  • Regolamento UE 2023/1542: la nuova normativa europea sulle batterie per tutta la filiera - seconda parte

Regolamento UE 2023/1542: la nuova normativa europea sulle batterie per tutta la filiera – seconda parte

Il Regolamento UE 2023/1542 raccoglie una serie di azioni che, da oggi in poi, interesseranno tutta la filiera comunitaria relativamente alle attività di produzione, uso e smaltimento delle batterie in ottica di maggiore efficienza e conseguente rispetto dell’ambiente. Nella seconda parte della nostra analisi, vedremo nello specifico i vincoli materiali relativi alla raccolta differenziata dei rifiuti da batterie che ricadono sui produttori, suddivisi per le diverse tipologie di prodotto commercializzato.

by |13 Feb 2024|Ambiente, ESG|
  • Regolamento UE 2023/1542: la nuova normativa europea sulle batterie per tutta la filiera

Regolamento UE 2023/1542: la nuova normativa europea sulle batterie per tutta la filiera – prima parte

Il Regolamento UE 2023/1542 raccoglie una serie di azioni che, da oggi in poi, interesseranno tutta la filiera comunitaria relativamente alle attività di produzione, uso e smaltimento delle batterie in ottica di maggiore efficienza e conseguente rispetto dell’ambiente. Almeno sulla carta è, tra le altre cose, una risposta ad alcune delle future problematiche dovute alla scelta presa dalla stessa UE di progressiva diminuzione dell’impiego di energie non rinnovabili in ambito di trasporto (uso auto elettriche) e abitativo (progressivo abbandono delle caldaie a gas). Nell’articolo riportiamo la nostra analisi del Regolamento.

by |17 Gen 2024|Ambiente, ESG|
  • Direttiva Macchine e BREXIT: come sta cambiando lo scenario

Direttiva Macchine e BREXIT: come sta cambiando lo scenario?

La marcatura CE continuerà ad essere riconosciuta nel Regno Unito fino alla fine del 2024 nonostante il 1° gennaio 2021 sia entrata in vigore una nuova tipologia di marcatura denominata UKCA (UK Conformity Assessed) Successivamente verrà sostituita dalla Supply of Machinery (Safety) Regulations 2008, l’analogo britannico della direttiva macchine.

by |15 Mar 2023|Sicurezza Macchine|