News

  • Testo Unico Sicurezza, edizione novembre 2020

    È stata pubblicata sul sito dell'Ispettorato nazionale del lavoro l’ultima versione del Testo Unico Sicurezza - Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81 - edizione Novembre 2020.   Scarica il testo in formato PDF.   Novità inserite nella nuova versione: Inseriti gli interpelli n. 1 del 2...

    leggi di più
  • Modifiche al Rischio biologico nel D.Lgs. 81/2008

    Il Decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149 recante “Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese e giustizia, connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19” ha introdotto modifiche a due allegati al titolo X Rischio Biologico.   Le modifi...

    leggi di più
  • Scadenza al 5 gennaio 2021 per registrazione delle SVHC alla Banca Dati ECHA “SCIP”

    L’obbligo di notifica entro il 5 gennaio 2021 delle sostanze altamente preoccupanti presenti in concentrazione superiore allo 0,1% (p/p) negli articoli in quanto tali o in oggetti complessi (prodotti) dovrà essere gestito attraverso il nuovo database dell’ECHA denominato SCIP. SCIP è acronimo ...

    leggi di più

Case History

DPCM 24 ottobre 2020, la formazione rimane tra le attività consentite

Notizia pubblicata in data: 26 ottobre 2020

In questi giorni di emergenza, i nostri consulenti continuano ad affiancare i clienti nella gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro anche connessa alla prevenzione da contagio Covid-19.

 

E' dai tempi del primo lockdown
che non ci siamo mai fermati!

 

In base a quanto disposto dal nuovo DPCM del 24 ottobre 2020

 

la formazione in materia di salute e sicurezza
continua ad essere consentita anche in presenza.

 

Il Decreto, infatti, all’art. 1 comma 9 lettera s) stabilisce che: "[…] Sono altresì consentiti […] i corsi di formazione da effettuarsi in materia di salute e sicurezza, a condizione che siano rispettate le misure di cui al «Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione» pubblicato dall'INAIL" e noi di PQA ti assicuriamo che le rispettiamo tutte.

Per darti una maggiore tranquillità sul rispetto delle regole abbiamo voluto certificare il nostro protocollo anticontagio che contiene, appunto, tutte le misure di prevenzione da noi adottate per lo svolgimento dei corsi in presenza. Scarica qui il nostro certificato.

 

Infine, ti ricordo che siamo in grado di erogare anche corsi in modalità a distanza, offrendo soluzioni che prevedono sia la formazione sincrona (webinar, videoconferenza) che asincrona (e-learning).

 

Per ogni informazioni sui nostri programmi formativi potete contattarci al numero di telefono 0376 387408.

 

Un caro saluto.

Fabio Guizzardi

Managing Director





Torna alla pagina precedente