elenco scadenze

News

  • Corsi di formazione Sicurezza sul Lavoro

    PQA organizza presso le proprie aule corsi in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro destinati a Datori di Lavoro, Lavoratori, Preposti, RLS, Addetti all'utilizzo di Attrezzature, Addetti alle Emergenze Primo Soccorso e Antincendio. Di seguito puoi consultare il calendario dei corsi in programma ...

    leggi di più
  • Decreto "Cura Italia", proroga scadenze CPI e altri atti amministrativi

    Il Decreto Legge 17/03/2020 n.18 all'art. 103 “Sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza”, comma 2, stabilisce che tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scade...

    leggi di più
  • Coronavirus, Dpcm 22.03.2020 e ultime ordinanze Regione Lombardia

    Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo Dpcm recante ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 sull'intero territorio nazionale, mentre la Regione Lombardia interviene con provvedimenti più restrittivi. Si allegano: ...

    leggi di più

Case History

Albo Gestori Ambientali, nuova Deliberazione per Responsabile Tecnico

Notizia pubblicata in data: 19 febbraio 2020

L'Albo Nazionale dei Gestori Ambientali (ANGA) ha disciplinato con Deliberazione n. 1 del 30/01/2020 le procedure da attivarsi nel caso di cessazione dell'incarico del Responsabile Tecnico per le imprese iscritte nelle proprie categorie, qualunque sia la causa di cessazione, compreso il mancato aggiornamento dei requisiti di idoneità tecnica di cui all'art. 13 c. 1 del decreto n. 120 del 03/06/2014.

La Deliberazione prevede che l'avvenuta cessazione dell'incarico sia comunicata all'ANGA tramite il portale AGEST, da parte dell'impresa iscritta, entro i 30 giorni successivi, mentre il Responsabile Tecnico, oltre che all'impresa, deve dare comunicazione della cessazione dell'incarico tramite pec all'Albo. 

Il Responsabile Tecnico, fino all'invio della comunicazione, non è esonerato dalle responsabilità previste dall'incarico.

Dopo la prima comunicazione ricevuta dall'Albo, scatta un periodo transitorio di 90 giorni durante i quali il ruolo è assunto dal legale rappresentante e l'azienda può continuare ad operare senza poter però presentare domande di rinnovo o di variazione dell'iscrizione.

Nel caso in cui sia in scadenza l'aggiornamento dei requisiti di idoneità tecnica del Responsabile Tecnico, la Deliberazione prevede che l'Albo invii promemoria di scadenza 60 e 30 giorni prima del termine. In questo caso, se a scadenza l'aggiornamento non è avvenuto, il periodo transitorio di 90 giorni inizia il giorno successivo la scadenza dell'idoneità del responsabile tecnico, della quale l'Albo invia notifica tramite pec all'impresa.  

In tutti i casi di decadenza dell'incarico del Responsabile Tecnico, cessato il periodo transitorio, se l'impresa non nomina un nuovo soggetto, l'Albo avvia il procedimento per la cancellazione dell'iscrizione per le categorie interessate.




Torna alla pagina precedente