elenco scadenze

News

  • Corsi di formazione Sicurezza sul Lavoro

    PQA organizza presso le proprie aule corsi in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro destinati a Datori di Lavoro, Lavoratori, Preposti, RLS, Addetti all'utilizzo di Attrezzature, Addetti alle Emergenze Primo Soccorso e Antincendio. Di seguito puoi consultare il calendario dei corsi in programma ...

    leggi di più
  • FGas, operatività nuova Banca dati

    Il 24/09/2019 scade il termine di otto mesi dall'entrata in vigore del DPR 146/2018 che ha istituito la Banca dati elettronica dei gas a effetto serra "F-gas" e delle apparecchiature che ne contengono. A partire da tale data, le informazioni relative a controllo perdite, installazione, manutenzione,...

    leggi di più
  • Lombardia, novità per limitazioni alla circolazione dei veicoli più inquinanti e incentivi

    Sul BURL del 07/08/2019 è pubblicata la DGR n. XI/2055 del 31/07/2019 (limitazioni alla circolazione dei veicoli più inquinanti). È approvato l’Allegato 1, con l’insieme delle limitazioni, l’ambito territoriale di applicazione, le esclusioni, le deroghe (es. per l’adesione al progetto MoV...

    leggi di più

Case History

Novità ambientali dal DL Crescita

Notizia pubblicata in data: 24 luglio 2019

Tra le novità ambientali introdotte dal DL 34/2019 (“DL Crescita”), il quale è stato convertito in legge dalla L. 58/2019, si segnalano: 

  • introduzione di un bonus per il riutilizzo degli imballaggi (bonus del 25% sul prezzo dell’imballaggio, a valere sugli acquisti successivi, per l’impresa acquirente che rende gli imballaggi al venditore entro un mese dall'acquisto; è previsto un credito d’imposta pari al doppio per il venditore che riutilizza l’imballaggio o lo avvia a riciclo; le modalità operative saranno definite con un futuro decreto, da emanarsi entro 90 giorni); 
  • previsto credito d’imposta del 25% del costo di acquisto di prodotti/semilavorati composti per almeno il 75% da materiali ottenuti da riciclaggio di rifiuti o da rottami, e per l’acquisto di compost di qualità da trattamento della frazione organica di rifiuti (definizione delle modalità operative demandata ad un futuro decreto); 
  • definite le condizioni per l’accesso agli incentivi dei certificati bianchi per gli impianti a biomassa (sia per i limiti di emissione in aria che per il calcolo dell’efficienza energetica); 
  • stabilita la possibilità, per gli interventi di efficienza energetica in edilizia, di ricevere un contributo anticipato (sotto forma di sconto dal fornitore), in luogo della detrazione.     



Torna alla pagina precedente