elenco scadenze

News

  • Le ultimissime notizie sul GDPR privacy aggiornate al 21/05/18

    Il 25 maggio 2018 comincia l’era della privacy europea. Il regolamento Ue 2016/679 diventa operativo. Diventano operative le norme sugli adempimenti e sulle sanzioni. Ma i lavori legislativi sono ancora in corso. Molte cose sono applicabili, ma ci sono anche tante altre cose per cui il legislat...

    leggi di più
  • Pacchetto economia circolare, pubblicate 4 direttive sui rifiuti

    Sulla Gazzetta Ufficiale Europea del 14 giugno 2018 sono state pubblicate le seguenti Direttive sui rifiuti: Direttiva (UE) 2018/849 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 maggio 2018, che modifica le direttive 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori uso, 2006/66/CE relativa a pile e accumul...

    leggi di più
  • RAEE, chiarimenti per l'estensione del campo d'applicazione

    Il Min. Ambiente ha pubblicato il documento “Indicazioni operative per la definizione dell’ambito di applicazione aperto del Decreto Legislativo n. 49/2014” sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE). Le linee guida si aprono con un paragrafo che descrive che cosa cambia...

    leggi di più

Case History

Seminario "L’era della Privacy in 3D", 5 aprile 2017


Confindustria Mantova in collaborazione con Progetto Qualità e Ambiente organizza un seminario in materia di Privacy.

Il seminario si svolgerà il giorno 5 aprile 2017 dalle ore 14.30 alle ore 18.30 presso la sede dell'Associazione degli Industriali di Mantova in Via Portazzolo 9 – 46100 Mantova.

 

SIGNIFICATO E FINALITA’
Dispositivi connessi in rete nell'era dell'Internet of Things, Big Data sfruttati per scopi commerciali, rischi di sorveglianza di massa, dati personali "sbriciolati" nelle nuvole delle tecnologie cloud che attraversano il pianeta da un emisfero all'altro, app che profilano i comportamenti degli utenti sui loro stessi smartphone, e anche la realtà aumentata che incalza, sono solo alcuni dei fenomeni per i quali il nuovo Regolamento UE sulla protezione dei dati cerca di fornire un approccio adeguato alla nostra era digitale.
Se solo fino a qualche anno fa la Privacy era considerata una burocrazia superflua e inutile, negli ultimi tempi è diventata una tematica che ha fatto irruzione giocoforza sia nelle sfere dei management aziendali che nella quotidianità dei cittadini, rivoluzionando anche il modo di concepire la gestione dei dati personali.
Privacy 3D vuol dire cambio di paradigma. Significa prendere atto del fatto che i nuovi strumenti hardware e software di uso quotidiano e pervasivo, sono in grado da soli di imporre l'evoluzione dei diritti e delle tutele: si deve tornare a combinare insieme la protezione della sfera personale fisica e di quella immateriale, perché ormai i dati sono oggetti e gli oggetti catturano i nostri dati. Stiamo entrando nella terza dimensione della privacy, e come sempre conta di più il progresso tecnologico di qualsiasi nuova normativa generale ed astratta, come il Regolamento UE che pure sta arrivando e al quale dobbiamo prepararci.


DESTINATARI
Il seminario è destinato a Imprenditori, Amministratori, Responsabili aziendali, Responsabili Qualità.


DOCENTE
PQA - Armando Iovino, Data Protection Officer certificato da TÜV secondo la norma ISO 17024, Data Protection Auditor/Lead Auditor - DPMS 44001:2016

 

Programma e Scheda di adesione




Torna alla pagina precedente